BREVE

OPERAIO MUORE TOCCANDO FILI MEDIA TENSIONE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

743

 

PESCARA. Incidente sul lavoro mortale nel pomeriggio a Loreto Aprutino. Un operaio che stava lavorando su un cestello elevatore, nella zona del campo sportivo, ha sfiorato i cavi di una linea di media tensione morendo folgorato. Per recuperare il corpo dell'uomo - da quanto si è appreso finora dipendente di una ditta privata - è stato necessario che l'Enel disalimentasse il tratto di linea elettrica interessato. Il decesso è stato constatato dal personale medico del 118. Sul posto, stanno ancora operando Vigili del Fuoco e Carabinieri di Montesilvano.