BORGO RURALE TREGLIO, 30 MILA VISITATORI NEL CENTRO CITTADINO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

775


EVENTI. TREGLIO. Si è conclusa la diciassettesima edizione del Borgo Rurale di Treglio.

«Si tratta di un doppio successo: oltre trentamila presenze e un nuovo affresco che decora il centro cittadino» ha rilevato il vicesindaco Bellisario Orlando, responsabile del gruppo di lavoro “ Treglio – Paese Affrescato”.

Gli artisti hanno operato nella sola giornata di domenica, giorno in cui l’evento viene visitato in prevalenza da famiglie, realizzando un paesaggio con albero di olivo. L’opera d’arte è stata realizzata all’aperto, mentre il pubblico osservava i pittori all’opera e poteva rendersi conto della laboriosità di questa affascinante tecnica pittorica. L’affresco del Borgo è stato realizzato dal lavoro coordinato dei seguenti artisti: Antonella Spelozzo di Ortona, Gabriella Carlini di Fossacesia, Mario Scaccia di Lanciano (per le opere murarie), Antonella D’Addario di Treglio, Daniela Giuliani di Pescara e Giovanna Barisci di Lanciano. La volontà di realizzare un altro affresco, in occasione dell’edizione 2014 del “Borgo Rurale”, è stata sostenuta dal sindaco Massimiliano Berghella, «quale espressione della volontà di dare la possibilità a chi viene a Treglio durante la festa del Borgo Rurale di tornare a casa non solo sazi di piatti tipici della nostra tradizione culinaria, ma arricchiti dalla partecipazione a quella che, nelle intenzioni dell’amministrazione Comunale, deve essere un evento artistico che comprende: gioia di vivere, arte culinaria, enologia, tecnica olearia, musica, spettacolo e, sempre di più, arte della pittura a fresco».