BREVE

ITALIA-UCRAINA: AMBASCIATORE A TERAMO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

490

TERAMO. È stata finalizzata all'individuazione di più stretti rapporti commerciali tra la provincia di Teramo e l'Ucraina la visita dell'ambasciatore plenipotenziario in Italia del Paese dell'est Europa, Yevgen Perelygin, ospite oggi nel capoluogo dell'Associazione Italia-Ucraina con il supporto della Camera di commercio. Perelygin ha parlato a una platea di imprenditori e autorità politiche e istituzionali del Teramano, invitando tutti a un nuovo rapporto di interscambio che sfrutti «l'enorme potenziale in diversi settori della vita sociale».

«Gli scambi tra la provincia di Teramo e l'Ucraina - ha sottolineato Perelygin - equivalgono all'uno per cento del volume che intercorre annualmente tra il mio Paese e l'Italia. Io credo che ci siano ampi margini per intensificare i rapporti sia commerciali che culturali, al punto da individuare anche la possibilità di aprire punti di vendita dei prodotti teramani in Ucraina».

 Nel corso degli incontri, l'ambasciatore ha potuto verificare l'alta qualità produttive e di ricerca dell'università di Teramo, dell'Istituto zooprofilattico 'Caporale', e i servizi offerti all'imprenditoria dall'ente camerale che lo ha ospitato.