BREVE

SCUOLA VIA SANNIO, OK DELLA GIUNTA ALLA RICERCA DI NUOVI LOCALI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

842


CRONACA. MONTESILVANO. Individuare una diversa soluzione per la scuola d’infanzia di via Sannio dell’Istituto Comprensivo Ignazio Silone di Montesilvano. È questo il contenuto di una delibera licenziata stamani dalla Giunta Maragno.

L’attuale sede che ospita 70 piccoli alunni è stata più volte soggetto di denunce presentate dai genitori dei piccoli studenti. Lo scorso 24 ottobre il dirigente scolastico, Raffaella Cocco, ha presentato una nota sollecitando l’Amministrazione ad eseguire interventi di ripristino e di messa in sicurezza del plesso. 
«Questa Amministrazione intende assumere ogni iniziativa per garantire e migliorare i servizi scolastici del territorio – ha commentato l’assessore all’Edilizia scolastica Maria Rosaria Parlione – ecco perché intendiamo verificare la possibilità di individuare una diversa soluzione per la scuola materna di via Sannio». La delibera stabilisce, dunque, la disposizione di un’indagine di mercato con una prima fase di evidenza pubblica, che permetta di individuare locali rispondenti ai requisiti necessari per accogliere una scuola, ossia la fruibilità a cominciare dalla facilità di accesso da strada o parcheggio; la presenza di un adeguato spazio esterno per le attività ricreative dei bambini; la disponibilità, da parte del proprietario, a provvedere all’adeguamento dei locali alle esigenze per l’uso scolastico. 

«Questo atto – conclude l’assessore – mostra ancora una volta l’interesse da parte dell’Amministrazione di risolvere la situazione nel modo migliore e più rapido possibile».