BREVE

INNOVAZIONE ABRUZZO, 900 MILA EURO AA 35 NEO IMPRESE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1385


LAVORO. ABRUZZO. Ammontano a quasi 900 mila euro gli incentivi per le 35 neo-imprese innovative abruzzesi ammesse a finanziamento dal terzo bando del progetto speciale Sovvenzione Globale "Più Ricerca e Innovazione", il piano finanziato con 6,8 milioni di euro dalla Regione Abruzzo tramite risorse del Fondo Sociale Europeo. L'avviso pubblico, scaduto nello scorso mese di giugno e rivolto a imprese nuove o costituite da non più di 12 mesi, i cui titolari o soci siano in maggioranza laureati e residenti in Abruzzo, prevede l'erogazione di un contributo/sussidio "de minimis" a fondo perduto compreso tra un minimo di 8 mila euro ed un massimo di 35 mila euro, a copertura degli investimenti per l'acquisto - tra l altro - di macchinari e impianti, marchi e brevetti, software e siti web. Delle 35 domande finanziate, 27 riguardano start up innovative in via di costituzione; le restanti 8 sono state invece presentate da neo-imprese già costituite da meno di un anno. La graduatoria completa è consultabile sul sito della Regione Abruzzo.