BREVE

COLLE RENAZZO, 265 MILA EURO PER RIPRISTINO STRADA

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

467


CRONACA. PESCARA. Nella giornata di ieri la Giunta comunale ha approvato una delibera con cui si utilizza parte del fondo di riserva per finanziare il ripristino della viabilità di Strada Colle Renazzo.

La strada ad oggi risulta chiusa per effetto degli eventi franosi determinatisi dall’ondata di maltempo del 2 e 3 dicembre 2013.
«Una risposta immediata alla gravità dello stato in cui versa strada Colle Renazzo  - dice il vice sindaco e assessore ai Lavori Pubblici Enzo Del Vecchio – è quello che oggi l’Amministrazione Alessandrini mette in campo con un intervento urgente e straordinario».
Il prelievo di 265.000 euro dal fondo di riserva è quanto necessario per il progetto per la sistemazione della strada, per l’avvio del quale Del Vecchio ha sollecitato gli Uffici Tecnici competenti dopo aver informato sia il sindaco che l’amministrazione tutta, intervenendo ad un’apposita Commissione Consiliare dei Lavori Pubblici sulla questione.
«L’iniziativa», sottolinea Del Vecchio, «risponde appieno a quelle che sono state le priorità inserite nel programma di mandato dell’amministrazione e che intendiamo attivare in tutte le politiche di governo. Il prelievo si è reso necessario per operare subito, nonostante l’Amministrazione comunale abbia inviato al Settore Dissesto Idrogeologico della Regione Abruzzo un progetto che riassume tutte le criticità franose del territorio per un importo di 2.620.000, per ottenere risorse in grado di metterci in condizione di tutelare il territorio e fare manutenzione»