BREVE

IN GIRO CON MAZZA NONOSTANTE I DOMICILIARI, ARRESTATO 23ENNE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

646


MONTESILVANO. Nonostante gli arresti domiciliari, se ne va in giro per strada, in piena notte, con in mano una mazza di grosse dimensioni, ma viene sorpreso dai Carabinieri ed arrestato. In manette, a Montesilvano, è finito un 23enne di Pescara, accusato del reato di evasione. Nel corso di un servizio di prevenzione e repressione dei reati, i militari dell'Arma della Compagnia di Montesilvano hanno sorpreso il giovane che cercava di nascondersi dietro ad un veicolo parcheggiato, approfittando del buio della notte. I carabinieri, però, lo hanno riconosciuto ed arrestato. La mazza è stata sequestrata.