BREVE

PESCARA PER TRE GIORNI CAPITALE EUROPEA DI ARTI MARZIALI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1179

 

SPORT. PESCARA. Dal 24 al 26 ottobre Pescara diventa capitale europea delle arti marziali e degli sport da combattimento, con la prima italiana dell’Iska European Open Championship. «Avremo il piacere di ospitare in città la più prestigiosa ed importante federazione mondiale di Kick Boxing – così l’assessore comunale allo Sport Giuliano Diodati – Un evento che è una vera e propria “prima” italiana, patrocinato dal Comune di Pescara e in collaborazione con il circuito nazionale Fight1, gestito dal presidente Carlo Di Blasi, Direttore Nazionale Iska e fondatore di Oktagon, il più grande evento mondiale di sport da combattimento e Andrea Sagi» 
«Sui 500 atleti europei circa un decimo arriva da Pescara, dove le discipline sono frequentatissime – aggiunge Andrea Sagi. «Saremo al Palazzetto dello Sport “Papa Giovanni Paolo II” che è la location più idonea del territorio e meglio prestante in termini di collocazione e capienza. L’evento, oltre ad avere un fortissimo impatto mediatico, perché coinvolge i principali media di settore (Samurai, Budo) ospita altri eventi. Nel corso della serata di sabato 25 ottobre, infatti, verrà organizzato un Galà Pro, il più grande evento di Sport da Combattimento del Centro-Sud Italia in concomitanza con i Campionati Europei Iska Open 2014, con protagonisti alcuni dei più grandi campioni nazionali ed internazionali. Il galà serale, supportato da Top Ring, vedrà ben 8 match pro di K1, Muay Thai, MMA, Grappling e Muay Thai vs Sanda in aggiunta ai 6 migliori match finali del Campionato Europeo, oltre alla messa in palio del titolo italiano pro k1 tra Alessandro Campagna ed Imane Hamza, ed i match validi per le selezioni: oktagon, Thaiboxemania, Knockout in the Cage e Fight clubbing. Apertura: ore 20.30. Inizio: ore 21.00-  Palasport Giovanni Paolo II, Via San Marco, Pescara