BREVE

MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA, NUOVO ARRESTO PER 44ENNE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

509

 

PESCARA. E’ stato nuovamente arrestato il 44enne di Penne che lo scorso 21 settembre era finito in manette con l'accusa di maltrattamenti in famiglia, e in particolare per aver malmenato e percosso, in un impeto d'ira, dopo l'ennesimo litigio gli anziani genitori, e aver tentato poi di aggredire il fratello e i militari dell'Arma intervenuti. Ieri i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Penne, coordinati dal capitano Massimiliano Di Pietro, hanno rintracciato l'uomo per notificargli una ordinanza di custodia cautelare in carcere, per reiterate violazioni all'obbligo di dimora nel comune di Bisenti (Teramo) che non aveva rispettato. Dopo l'arresto del 21 settembre scorso, al 44enne il giudice aveva inflitto l'obbligo di dimora in un comune diverso da quello di residenza.