BREVE

EROINA NEL REGGISENO, ARRESTATA 45ENNE ROM A PESCARA

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

596


PESCARA.  Aveva nascosto la droga nel reggiseno, ma è stata fermata e arrestata dagli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo, diretto dal Vice Questore Aggiunto Laura Pratesi, che nel corso di un servizio di controllo del territorio nel quartiere Rancitelli, hanno fermato Virginia Di Rocco, 45 anni, nata a Giulianova (Teramo) e residente a Pescara. In via Punta Penna, la donna, che era in compagnia di un'amica, è stata fermata per un controllo che ha insospettito gli agenti che, di fronte al nervosismo della 45enne, hanno proceduto alla perquisizione personale, permettendo di rinvenire, celato nel reggiseno, un involucro in cellophane contenente numerosi pezzi di sostanza solida di colore beige, del tipo eroina, del peso complessivo di 21 grammi. Per la donna è così scattato l'arresto con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La 45enne è stata posta ai domiciliari in attesa del processo per direttissima di questa mattina.