BREVE

CANNABIS IN 'ALTA QUOTA', SEQUESTRATE PIANTE A CALASCIO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

547

 

L'AQUILA.  Sono state rinvenute dagli uomini della Forestale di Castel del Monte (L'Aquila) quindici piante di cannabis, coltivate e detenute senza autorizzazione a Calascio (L'Aquila). La coltivazione delle piante era su un terreno incolto in località "Monte Cogozza" del Comune di Calascio, abilmente occultate tra arbusti di ginepro. Le indagini hanno condotto al sequestro delle piante e all'individuazione del responsabile di tale illecito che è stato denunciato alla competente Autorità Giudiziaria.