BREVE

AVEZZANO. PAGAMENTO BOLLETTE ACQUA: PRONTA DIFFIDA AL CAM

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

871



AVEZZANO. Lunedì 22 settembre alle ore 21 presso l’auditorium “E Fermi” a Celano, assemblea pubblica organizzata dal Comitato “A tutela di Celano- Acqua nostra” per illustrare ai cittadini l’iniziativa che si sta intraprendendo attraverso gli avvocati per obbligare il Cam a togliere dalle bollette e restituire agli utenti ciò che hanno riscosso per il servizio depurazione che l’Ente gestionale non fa o fa male.
«All’iniziativa- dichiara Gianvincenzo Sforza, fondatore del sodalizio- possono partecipare sia i celanesi che i marsicani che hanno pagato o che ancora non pagano le bollette.  I nostri avvocati, nella riunione del 22 a Celano, presenteranno l’azione che intendono portare avanti; iniziativa che tende a far togliere dalle bollette future la voce depurazione e far restituire ai cittadini utenti le somme che il Cam ha riscosso per questo servizio, indebitamente, negli ultimi cinque anni».