BREVE

PESCARA. «I RIBASSI D’ASTA PER ACQUISTARE GIOCHI PER BAMBINI DISABILI»

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

685


 
PESCARA. Una direttiva che recepisce una mozione approvata all’unanimità dal Consiglio comunale.
L’atto chiedeva di destinare le somme dei ribassi d’asta delle opere pubbliche alla dotazione di giochi per bambini disabili nei parchi cittadini che al momento sono oggetto di interventi di manutenzione o la cui gestione è in corso di appalto.
Ad oggi la mozione, approvata nella seduta dell’11 novembre del 2013 e presentata a firma dell’allora consigliere comunale Maurizio Acerbo, non aveva mai avuto un seguito da parte dell’esecutivo e quindi non era mai arrivata agli uffici.
«Considerato l’obiettivo che abbiamo e che reputo trasversale, come lo è stata detta mozione, di rendere Pescara una città coesa, inclusiva, ritengo sia una priorità dell’amministrazione fare dell’intenzione una buona pratica, al più presto e ove sia immediatamente possibile», ha detto il sindaco Alessandrini.