BREVE

VELA. XI VELANDIAMO A CELESTE 2

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

576

 

PESCARA. L’imbarcazione Celeste 2 su Este 39 con l’equipaggio formato da Mario D’Annunzio e Andrea Mori ha conquistato la Coppa Challenge vincendo l’XI Velandiamo. A Massimo Buzio, su barca Selvaggia, sono andati due premi nella categoria 9 e per aver regato in solitaria. «L’intento è sempre lo stesso da undici anni», spiegano gli organizzatori, «divertire e divertirsi sul mare, con le mogli e gli amici. L’XI Velandiamo, la festa dei diportisti del Marina di Pescara è riuscito, complice il sole, il mare calmo e il vento sufficiente (5/6 nodi) sufficiente a spingere le 90 imbarcazioni sulla rotta di cinque miglia della regata».

Tutto è filato liscio con la partenza alle 11,40 della categoria derive, dieci minuti dopo sono partiti i catamarani del circolo Svagamente, alle 12 è stata la volta delle barchge di altura. All’inizio il vento si è posto a tramontana, rinforzandosi nel corso della regata e predisponendosi a greco. Il percorso è stato coperto in circa due ore. Si è partiti dall’altezza della Madonnina per raggiungere la boa a nord delle Naiadi. Le imbarcazioni impegnate sono state una novantina, divise in dieci categorie.