BREVE

DA ROMA A PESCARA IN CORSA PER LA PACE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

678


 
PESCARA. Quasi 30 ore di corsa, 23 tappe fra Lazio e Abruzzo, oltre 100 partecipanti. Sono i numeri di “Correndo verso la pace”, la manifestazione promossa dall’associazione “Pax” con il patrocinio della Regione Abruzzo e dei Comuni di Pescara e Spoltore e che si concluderà domenica 14 settembre a Pescara sul sagrato della basilica della Madonna dei Sette dolori. L’iniziativa è stata presentata questa mattina nella sala consiliare del Comune di Pescara dall’organizzatore Antonio Di Zacomo, dai consiglieri comunali di Pescara Piero Giampietro e Adamo Scurti e dalla consigliera comunale di Spoltore Francesca Sborgia.
La staffetta podistica partirà il 13 settembre dalla basilica vaticana di San Pietro, portando la “Fiaccola della fede” lungo un tragitto che unirà Roma all’Adriatico percorrendo complessivamente 23 tappe fino all’ultimo percorso tutto interno alla città di Pescara, dove alle 17.30 il gruppo di sportivi inizierà a muoversi dal Ponte del Mare verso il municipio, corso Vittorio Emanuele II, via del Santuario e infine la basilica della Madonna dei Sette dolori dove sarà acceso il Tripode della pace.