BREVE

MISTICONI BELLISARIO: AMMESSI I 16 RAGAZZI INIZIALMENTE ESCLUSI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

643

 

SCUOLA. PESCARA. Si è risolta positivamente la vicenda dei 16 ragazzi che inizialmente erano stati esclusi dall'iscrizione all'Istituto di istruzione superiore 'Misticoni Bellisario', pur avendo superato l'esame di ammissione alla prima classe a indirizzo musicale, e ora invece hanno cominciato regolarmente le lezioni nella scuola a cui tanto speravano di accedere.

Esprime viva soddisfazione, a questo proposito l'ex consigliere provinciale e assessore comunale a Cepagatti Camillo Sborgia che ha seguito la vicenda, nel momento in cui è emersa, interessando la commissione Vigilanza della Provincia di Pescara, presieduta proprio da Sborgia, prima dello scioglimento del Consiglio provinciale.  «Abbiamo ascoltato i genitori dei ragazzi esclusi e ci siamo attivati affinché le loro istanze venissero accolte dagli uffici competenti. Sapere che sono stati superati gli ostacoli esistenti all'istituzione di una seconda classe del primo anno di studi dell'indirizzo musicale mi rende particolarmente felice perché il diritto all'istruzione di questi giovani viene assicurato e siamo riusciti, anche attraverso una mozione approvata in Provincia, a far emergere una problematica che altrimenti non sarebbe stata affrontata con altrettanta rapidità».