BREVE

SICUREZZA MONTESILVANO, IN ARRIVO NUOVE TELECAMERE E UNA SALA DI CONTROLLO DAI CARABINIERI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

626




CRONACA. MONTESILVANO. Quattro nuove postazioni di videocamere e una sala controllo nel comando dei Carabinieri. Sono questi i principali punti del progetto di completamento del sistema di videosorveglianza di Montesilvano che è stato affidato alla Selcom System Integrator. In questi giorni, è infatti, in fase di stipula il contratto con la ditta di Napoli che vinse l'appalto per il progetto iniziale che prevedeva l'installazione di 65 telecamere in 27 punti strategici della città e il servizio di remotizzazione nella sede della Polizia Municipale e che ora verrà implementato. I lavori di questa fase di completamento, per un costo di 26.800 euro, prevederanno 4 nuove telecamere alla rotatoria antistante la stazione Ferroviaria di Montesilvano, all'incrocio di via Verga con via Ariosto, su via Egitto e infine su via Vestina all'angolo con via Cavallotti.
«Come sottolineato in più occasioni la sicurezza è una delle priorità di quest'Amministrazione – ha dichiarato l'assessore Leo Brocchi -. L'implementazione del sistema di videosorveglianza a supporto delle forze dell'ordine e la sua remotizzazione presso il Comando dei Carabinieri, che operano sul nostro territorio con grande solerzia ed impegno, oltre che presso il Comando dei Vigili Urbani, vanno esattamente in questa direzione. Faremo in modo di accelerare le operazioni di installazione così da rendere operativo il prima possibile un sistema che possa fungere da ottimo deterrente x scoraggiare ogni azione delinquenziale».