BREVE

A POPOLI NUOVI LAVORI SU ARGINE FIUME PESCARA PER 150MILA EURO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

451



CRONACA. PESCARA. Si annunciano nuovi lavori, a Popoli, per la mitigazione del rischio idraulico legato al fiume Pescara. Dopo gli interventi realizzati in passato la Provincia di Pescara, con l'assessore Mario Lattanzio, si è attivata per fare in modo che si procedesse anche all'innalzamento dell'argine dalla sede del Comune fino al Ponte Zugaro, e anche un po' oltre, in località De Contre. «Abbiamo chiesto alla Regione Abruzzo, allora presieduta da Gianni Chiodi, di prevedere un intervento in quella zona, ad integrazione di quelli già posti in essere per evitare rischi di esondazione del corso d'acqua. La giunta si è mostrata sensibile a questa problematica e attraverso i fondi Fas è stato prevista un'opera da 150mila euro, che poi il Genio Civile avrebbe dovuto far realizzare. E così è stato, l'iter è andato avanti, è stato progettato l'intervento e si è arrivati alla aggiudicazione dei lavori, per cui si attende la firma del contratto, spiega sempre Lattanzio, e poi l'avvio del cantiere. Un altro tassello - conclude Lattanzio - si aggiunge a quelli già sistemati nei mesi scorsi, grazie alla buona collaborazione tra la Provincia guidata da Guerino Testa, attenta a questa problematica, e la Regione»