BREVE

MALTEMPO: INGENTI DANNI PER L’AGRICOLTURA IN PROVINCIA DI CHIETI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1077


 

CHIETI. Il maltempo continua a colpire duramente le campagne abruzzesi, con danni che in alcuni casi interessano fino al 60 per cento dei raccolti. E’ quanto emerge da un monitoraggio tuttora in corso di Coldiretti sugli effetti delle piogge che hanno segnato i primi mesi estivi generando allarme e malcontento con particolare riferimento alla provincia di Chieti.

Si segnalano terreni ridotti ad acquitrini, disagi nel taglio di fieno e nella raccolta del frumento soprattutto nelle aree più interne, ma anche ingenti danni alle produzioni ortofrutticole. Una piovosità anomala che sta creando problemi  inaspettati con percentuali di danno altissime. Una situazione che, si spera, non inciderà sulla prossima vendemmia. La raccolta dell’uva dipenderà infatti dalle condizioni meteorologiche dei prossimi giorni ma, già adesso, si registra un aumento dei costi di produzione per difendere viti e alberi da frutto.