BREVE

SCIPPA BORSA A SIGNORA DAVANTI CASERMA CC, ARRESTATO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

885

 

PESCARA.  Ha scippato della borsa una signora settantenne che era in bici proprio davanti la caserma del Comando Provinciale dei carabinieri in viale Gabriele d'Annunzio a Pescara, ma è stato bloccato e arrestato; protagonista dell'episodio un 33enne di Città Sant'Angelo (Pescara). L'uomo ha rubato la borsetta da un cestello della bicicletta di una signora proprio davanti la caserma dei carabinieri, ma per sua sfortuna proprio in quel momento stava transitando in auto un carabiniere libero dal servizio che, dopo aver assistito alla scena non ha esitato a bloccare la sua vettura e ad inseguire lo scippatore poi bloccato anche con l'aiuto di alcuni colleghi usciti dalla caserma, richiamati dal trambusto all'esterno. L'uomo è stato poi arrestato con l'accusa di furto con strappo. Ora è in camera di sicurezza, in attesa del processo per direttissima che si terrà domani mattina in Tribunale a Pescara. Recuperata e restituita la borsa alla 70enne.