BREVE

E’ ON LINE IL SITO PER NAVIGARE NEL TERRITORIO DEL CRATERE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

620



INTERNET. L’AQUILA. Il portale WebGIS (webgis.usrc.it) dell’USRC permette di "navigare" nel territorio del cratere sismico (per alcune tipologie di lavori anche al di fuori dello stesso) attraverso una semplice pagina web, nella quale è possibile consultare direttamente, al di sopra di una cartografia satellitare a colori, numerosi dati di carattere tecnico suddivisi per aree tematiche. Alla cartografia di base si sovrappongono così i dati sullo stato degli interventi di Edilizia Privata, delle Opere Pubbliche e delle Scuole: attualmente sono consultabili sul WebGIS i dati catastali, le perimetrazioni dei Piani di Ricostruzione con i relativi ambiti, i perimetri dei centri storici, oltre ai 13.000 records della Ricostruzione Privata che riguardano tutti i Comuni del cratere (9 i Comuni con la geolocalizzazione dell’edificio), gli edifici scolastici oggetto del Piano Scuole d’Abruzzo e gli interventi Pubblici gEstiti dall’USRC. Questi dati sono il cuore pulsante del WebGIS, per i quali è possibile non solo la consultazione a schermo ma la interrogazione ai database connessi. È possibile infatti ricercare la singola pratica edilizia in due diversi modi: attraverso la navigazione su mappa e l’utilizzo del puntatore del mouse oppure tramite la ricerca in archivio (inserendo il comune, il cognome del richiedente o l’esito), ed acquisire così le informazioni essenziali sullo stato di istruttoria delle singole unità immobiliari e dei relativi edifici.