BREVE

SLIM SRL, LAVORATORI DEL CANTIERE DI CHIETI SCALO REGOLARIZZATI DOPO INTERVENTO DEL SINDACATO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

495

 

 

CHIETI. «L’impresa Slim srl ha finalmente fatto sottoscrivere regolari contratti di lavoro ai propri dipendenti, (con decorrenza dal  1° luglio), regolarizzando nel contempo la propria posizione presso l’Edilcassa Abruzzo».

Lo annuncia il segretario generale della Filca Cisl di Chieti, Gianfranco Reale che ricorda come lo scorso mese di giugno il sindacato delle costruzioni aveva  evidenziato delle irregolarità nel cantiere di Viale Abruzzo a Chieti Scalo, dove ai lavoratori della ditta subappaltatrice, non veniva garantito un  regolare contratto dallo scorso mese di maggio (inizio dei lavori).

«Nel nostro intervento – prosegue Reale - avevamo chiesto agli organi ispettivi ed al committente Comune di Chieti di intervenire per ripristinare la corretta applicazione contrattuale. Questa è la dimostrazione che le nostre sollecitazioni sono state efficaci. Ogni nostra azione è sempre mirata alla tutela dei lavoratori ed alla salvaguardia della loro salute. Non a caso uno degli slogan coniati negli anni dalla Filca Cisl di Chieti nelle tante iniziative da noi promosse e portate avanti per migliorare le condizioni di vita e di lavoro delle maestranze del Settore Edile recita  “Insieme si Può”».

Ora la Filca-Cisl si chiede se l’Amministrazione comunale sia intervenuta per il recupero del periodo antecedente, in considerazione della richiesta del blocco dei pagamenti alla stessa.