BREVE

MALORE PER CLIENTE OFFICINA, 57ENNE MUORE NEL PESCARESE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2655

 

SCAFA. Un pescarese di 57 anni è morto in mattinata, stroncato da un malore avvertito in un' autofficina di Scafa. L'uomo era andato nel bagno dell'attività; i dipendenti, dopo diversi minuti, non vedendolo tornare, sono andati a controllare e lo hanno trovato esanime a terra. Sul posto sono intervenuti gli uomini del 118, che hanno tentato di rianimarlo sia praticando il massaggio cardiaco che con l'utilizzo del defibrillatore, ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Intervenuti anche i Carabinieri della Compagnia di Popoli.