BREVE

‘FOTOMANGIANDO’, LA NUOVA FRONTIERA DELLA VACANZA SULLA COSTA DEI TRABOCCHI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

782

 

FOTOGRAFIA. ABRUZZO. Una formula di viaggi innovativa denominata “Fotomangiando” che si caratterizza per l’unione tra la  fotografia e l’enogastronomia. I partecipanti verranno accompagnati dapprima negli spot fotografici più suggestivi della Costa dei Trabocchi negli orari migliori per  realizzare scatti memorabili. Nelle ore centrali della giornata e la sera, quando la luce non è quella giusta per la fotografia, l’interesse si sposta sulla tradizione enogastronomica. Si farà la conoscenza di un traboccante che racconta la storia del suo trabocco, le sue caratteristiche, spiegherà il processo di pesca e che tipo di pesce si riesce a pescare più di frequente. La sera infine, si cena proprio su un trabocco  assaggiando le prelibatezze tradizionali abruzzesi. Si parla anche di piatti tradizionali, le principali caratteristiche e la loro storia.

Grazie alla presenza del selciato dell’ex ferrovia, questi viaggi sono fruibili a chiunque. Il prossimo appuntamento è fissato per il weekend del 6 e 7 settembre.  L’evento è organizzato da Domenico Gargarella, un fotografo che vive e lavora a Milano ma ha origini abruzzesi. Da oltre 10 anni porta avanti un progetto fotografico dedicato ai trabocchi e ha raccolto una libreria di immagini nell’arco di questo periodo che racconta l’evoluzione dei trabocchi e la loro metamorfosi in ristoranti estivi.