BREVE

FERÌ GESTORE LOCALE DURANTE RISSA, ARRESTATO NEL TERAMANO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

684

 

GIULIANOVA.  C'era anche un giovane di Giulianova tra le persone coinvolte nella violenta rissa, il 25 giugno scorso, tra due opposti gruppi di giovani all'interno del bar 'Ternana' di Civitanova Marche, nel corso della quale il titolare del locale ricevette un violento colpo di bottiglia in volto, finendo in coma e in prognosi riservata in ospedale. Un 24 anni di Giulianova, è stato arrestato dagli agenti della squadra mobile della questura di Macerata assieme ai colleghi di Teramo, su disposizione del gip del tribunale marchigiano. Il giovane è ritenuto l'autore materiale del gravissimo ferimento del proprietario del locale, che era intervenuto per sedare gli animi dei contendenti. Nelle prime ore di oggi i poliziotti lo hanno bloccato a Giulianova e trasferito nel carcere di Castrogno a disposizione della magistratura. Altre quattro persone coinvolte nella rissa sono state denunciate a piede libero.