BREVE

MINACCIA DI LANCIARSI DAL BALCONE PER NON ESSERE ARRESTATO

Nigeriano immobilizzato dalle forze dell'ordine

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1109

 

 

FRANCAVILLA AL MARE.  Agli arresti domiciliari, alla vista dei finanzieri arrivati per arrestarlo dopo un aggravamento della misura cautelare, esce fuori sul balcone e minaccia di lanciarsi nel vuoto. Momenti di paura si sono vissuti questo pomeriggio a Francavilla al Mare (Chieti) in via Gabriele d'Annunzio nel quartiere Michetti nella zona del Foro dove un nigeriano, con precedenti per droga, dopo aver tenuto in allarme vigili del fuoco, carabinieri, polizia municipale e sanitari del 118, è stato prontamente bloccato dagli uomini delle forze dell'ordine e immobilizzato. Successivamente è stato arrestato e trasferito nella casa circondariale di Madonna del Freddo di Chieti a disposizione dell'autorità giudiziaria.