BREVE

IMMIGRATI: OSPITAVA A PAGAMENTO 7 CONNAZIONALI, DENUNCIATO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

803

 

MARTINSICURO. Con l'accusa di favoreggiamento della permanenza di clandestini nel territorio italiano, i carabinieri della stazione di Martinsicuro in collaborazione con la polizia locale, a conclusione degli accertamenti alle abitazioni occupate dagli extracomunitari, hanno identificato e denunciato un bengalese di 39 anni, residente a Martinsicuro, commerciante, in regola con il permesso di soggiorno.

L'uomo, secondo gli accertamenti, faceva la cresta sull'affitto, ospitando nel proprio appartamento sette connazionali di cui due irregolari che sono stati accompagnati in questura per l'espulsione. Il locatore abusivo si faceva pagare 100 euro al mese per posto letto. E' scattata anche la segnalazione all'Agenzia delle Entrate per i controlli ed i provvedimenti di competenza. Nel corso del servizio sono stati controllati 3 appartamenti ed elevate complessivamente sette sanzioni amministrative per un importo di duemila e 500 euro circa a seguito della mancata comunicazione di ospitalita' all'autorita' locale di pubblica sicurezza.