BREVE

CARABINIERE FUORI SERVIZIO RICONOSCE MALVIVENTE E LO BLOCCA

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

799

 

PESCARA. Un carabiniere fuori servizio, a passeggio con la figlia in via Tiburtina incrocia un uomo con precedenti di polizia giudiziaria, e agli arresti domiciliari, lo riconosce e tenta di bloccarlo, ma per tutta risposta viene aggredito. L'immediato intervento dei colleghi in servizio del carabiniere, e degli agenti della polizia di stato, ha permesso di bloccare l'uomo, che nel frattempo si era sfilato il braccialetto elettronico. L'arresto, questa volta, è per evasione dai domiciliari. Gli inquirenti potrebbero contestare al fermato anche l'aggressione e l'oltraggio a pubblico ufficiale. La minore in leggero stato di choc è stata assistita sul posto, così come il padre, dai sanitari del 118.