BREVE

TENTANO RUBARE CAVI ELETTRICI FILOVIA, ARRESTATI A MONTESILVANO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1073

 

 

PESCARA.  Tentativo di furto ai danni dell'impianto della filovia che dovra' collegare Pescara e Montesilvano, non ancora terminato. E' avvenuto nella notte a Montesilvano e i carabinieri hanno subito bloccato e arrestato due dei tre autori, mentre il terzo e' riuscito a fuggire. Un 29enne e un 41enne di origini romene sono stati fermati dal personale del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia locale dopo una segnalazione arrivata al 112 da un assistente capo della polizia di Stato, in servizio alla polizia stradale di Pescara, che passava di li' e ha collaborato a bloccare la coppia di ladri. Stavano cercando di portare via 75 metri di cavi elettrici che avevano sfilato, recindendoli, dai tombini dell'alimentazione elettrica della filovia, nel tratto compreso tra la via Basilicata e il viale Abruzzo. I ladri sono stati trovati in possesso di attrezzatura da scasso: avevano torce elettriche e un piede di porco, nonche' una bici da donna che uno dei due ha usato per tentare la fuga, senza riuscire nel suo scopo.