BREVE

DROGA: COLTIVAVANO MARIJUANA, TRE FRATELLI DI PINETO IN MANETTE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1383

 

PINETO. I carabinieri della stazione di Pineto hanno arrestato tre fratelli di 32, 33 e 37 anni con l'accusa di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. I militari avevano notato, da tempo, movimenti sospetti nei pressi dell'abitazione di tre fratelli del luogo. Ieri, hanno fatto irruzione ritenendo che i tre giovani detenessero droga. Infatti, nel corso della perquisizione hanno rinvenuto settanta grammi di marijuana, nove piante rigogliose ed interrate in altrettanti vasi, due bilancini di precisione e materiale per il confezionamento dello stupefacente, il tutto sottoposto a sequestro. I tre fratelli, tutti incensurati e in attesa di occupazione, sono stati arrestati e, dopo le formalita' di rito, sono stati messi agli arresti domiciliari in attesa dell'udienza di convalida che si e' svolta stamane. Il giudice del Tribunale di Teramo ha convalidato l'arresto e applicato nei confronti dei giovani la misura dell'obbligo di dimora a Pineto.