BREVE

ROSETO. SPACCIATORE IN MANETTE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

644

 

ROSETO. I carabinieri hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, Ezio D’Angelo, 46enne del luogo, già noto per fatti di giustizia. Da diversi giorni i Carabinieri di Giulianova avevano messo sotto tiro l’uomo, sul conto del quale vi erano fondati sospetti che potesse aver avviato una fiorente attività di spaccio nei confronti di giovani tossicodipendenti della zona. I militari, dopo ore di attesa nelle immediate adiacenze dell’abitazione,  in serata rompevano gli indugi fermando un giovane 34enne, trovato in possesso di un grammo di “eroina”, sottoposta a sequestro, acquistata poco prima proprio dal D’Angelo.

I carabinieri sono così entrati all’interno dell’appartamento di quest’ultimo e dopo aver eseguito perquisizione domiciliare hanno rinvenuto ulteriori trentotto grammi di “eroina”, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento dello stupefacente, il tutto sottoposto a sequestro.