BREVE

ROSETO DEGLI ABRUZZI: 5 DITTE SI GIOCANO L’APPALTO DEI RIFIUTI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

885

ROSETO. Sono cinque le ditte ammesse dalla commissione tecnica che, dal 26 novembre 2013, sta occupandosi della gara per l’appalto da circa 15 milioni di euro in cinque anni del servizio rifiuti porta-a-porta. Si tratta della “Rieco” di Pescara, la “Sapi” di Vasto, la “Diodoro Ecologia” di Roseto, la “Teramo Ambiente” di Teramo e la coop “Idealservice” di Paisan di Prato (Udine). L’avviso è apparso sul sito internet dell’Ente. Ma non si tratta ancora dell’aggiudicazione, che prevede ulteriori fasi.

L’assegnazione dell’appalto, estendendo la differenziata a tutto il territorio, aumenta la frazione differenziata e quindi dovrebbe moderare almeno i costi a carico degli utenti, tutt’altro che modesti, per lo smaltimento dei rifiuti.