BREVE

CASACANDITELLA, NATO IL COMITATO ‘NO ALLA DISCARICA’

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1314

 

AMBIENTE. CASACANDITELLA. Nei giorni scorsi oltre 50 residenti nel comune di Casacanditella si sono autoconvocati per  costituire il "Comitato: no alla discarica di Casacanditella" . Si fa riferimento al progetto per la realizzazione di una "Piattaforma integrata per la selezione di rifiuti non pericolosi con deposito controllato", presentato dalla società Casabella S.r.l. «Le ragioni di tale iniziativa sono essenzialmente due», spiega il presidente dell’associazione Luca Spinogatti: «i rischi per la salute che tale impianto rappresenterebbe per le persone e la contrarietà diffusa dei cittadini ad un progetto  ritenuto dannoso per l'economia agricola e turistica del paese. I cittadini di Casacanditella sono indignati e sgomenti nel constatare come gli interessi  economici legati alla gestione dei rifiuti possano tentare di compromettere la salute, l'economia e la serenità di una comunità laboriosa che vuole sviluppare i propri valori, talenti e vocazioni. Ci riferiamo all'agricoltura e alle produzioni di qualità, alle vocazioni turistiche e di ricettività, allo sviluppo dei servizi e dell'imprenditoria artigianale. I cittadini di Casacanditella dicono NO alla discarica di Montevecchio - Fosso delle Ghiande»