BREVE

POLIZIA: «REATI DIMINUITI DEL 40% RISPETTO AL 2013»

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

831

 

L’AQUILA. I reati nella provincia aquilana sono diminuiti del 40% rispetto allo scorso anno e del 30% nella città dell’Aquila, passando dai 936 reati del 2013 (maggio 2012 – aprile 2013) ai 639 di quest’anno (maggio  2013 – aprile 2014).  Prima del terremoto i reati erano il triplo di oggi, ben 1819 all’Aquila e 3113 nell’intera provincia.

Sono i dati forniti dalla Questura dell’Aquila oggi nel corso della festa della polizia.  Sul fronte del contrasto gli arresti sono passati da 166 a 250 con un incremento percentuale del 30%. Quindi meno reati e più indagini conclusesi positivamente, assicurando gli autori alla giustizia.   Il Questore ha voluto complimentarsi per l’attività di Polizia Giudiziaria e con il lavoro degli investigatori aquilani e della Magistratura inquirente.