BREVE

REWILDING APENNINES PUNTA SULLA NATURA ABRUZZESE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

530

 

NATURA. ABRUZZO.  Insieme all’associazione “Rewilding Apennines”, i comuni di Gioia dei Marsi e Lecce nei Marsi hanno deciso di scommettere nella natura e di cercare un modo per dare valore alla wilderness sulla loro “porta di casa”, per creare opportunità di sviluppo locali e garantire un anche maggiore status di protezione delle aree.

L’associazione chiede di gestire meglio il flusso di turisti; creare strutture di accoglienza e di appoggio anche ristrutturando degli edifici a Gioia Vecchio; organizzare e costruire una rete di punti di osservazione strategici. Ma anche rimettere in funzione le strutture ricettive esistenti; garantire la protezione delle aree più sensibili e coinvolgere cacciatori e giovani locali per monitorarle e guidare i visitatori. Rewilding Apennines è convinta che tale opportunità possa essere colta solo rendendo le popolazioni locali i principali attori di questo sviluppo,« uscendo da un’ottica assistenzialista e abbattendo le barriere culturali che spesso contrappongono la conservazione della natura e lo sviluppo soci-economico delle comunità locali».