BREVE

DETENUTO AGGREDITO A TERAMO, È IN COMA

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

927

 

TERAMO.  Aggressione di un detenuto nel carcere teramano di Castrogno. Si tratta di un giovane casertano, S.P., di 27 anni. Ora è nell'ospedale di Teramo, in coma. Sarebbe stato colpito con violenza alla testa. I sanitari del pronto soccorso dell'ospedale Mazzini lo stanno sottoponendo a una Tac per verificare le sue condizioni. Non è escluso che possa essere stato ferito nel corso di una rissa con altri detenuti. I primi soccorsi sono giunti dal personale di sorveglianza che ha immediatamente chiamato il 118.