BREVE

‘RETE DONNA 2.0’, SERATE JAZZ PER FINANZIARE PROGETTI DI SOLIDARIETÀ

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

888



MUSICA. PESCARA. Tre appuntamenti con il jazz, tre momenti di musica e solidarietà con Sara Jane Morris, Chris Jarrett e Fabrizio Bosso, per raccogliere fondi tesi a finanziare progetti e iniziative a sostegno del mondo infantile e femminile, a partire da tre Case-famiglia situate a Ortona, Pescara e Chieti.  E’ la rassegna ‘Rete Donna 2.0’ patrocinata dall’amministrazione comunale di Pescara e che vede il partneriato con altre Associazioni, come la Confcommercio di Chieti e la Commissione Pari Opportunità della Regione Abruzzo. Il primo appuntamento è per venerdì 9 maggio, alle 21, con il concerto di Chris Jarrett che salirà sul palco del Teatro Tosti di Ortona, con il violinista molisano Luca Ciarla, e parte del ricavato della serata sarà devoluto per il Consultorio Age e al Centro Antiviolenza Donn’è di Ortona, nato per contrastare il fenomeno della violenza di genere. Il secondo appuntamento è previsto a Pescara, il 29 maggio, quando i riflettori del Parco dei Gesuiti si accenderanno su Sara Jane Morris, madrina di ‘Rete Donna 2.0’, protagonista di un’esibizione musicale in duo con il chitarrista Antonio Forcione. Infine il 19 giugno a Chieti, a Palazzo de Mayo, con Fabrizio Bosso, come special guest del Daniele Cordisco Trio, ossia Cordisco alla chitarra, Dario Rosciglione al basso e Giovanni Campanella alle percussioni.