BREVE

CAMPO IMPERATORE, SABATO LA MANIFESTAZIONE DI EMERGENZAMBIENTE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

727

AMBIENTE. CAMPO IMPERATORE. Per la conversione in chiave ecologica dei complessi turistico-sciistici, a favore della realizzazione di estesi interventi di risanamento e rinaturalizzazione del territorio, contro il "Piano industriale di rilancio del Gran Sasso" e la conseguente devastazione del territorio del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, si svolgerà sabato prossimo, 3 maggio 2014, una manifestazione promossa dal Coordinamento EmergenzAmbiente Abruzzo 2014, che riunisce 30 associazioni e movimenti per la tutela dell'ambiente della nostra regione. Alla manifestazione ha formalmente aderito anche la FederTrek (Federazione Nazionale delle Associazioni di escursionismo).


Alle ore 10:00 si svolgerà una simbolica "passeggiata" dall'Albergo di Campo Imperatore al Rifugio Duca degli Abruzzi, seguita alle 11:00 da un workshop (presso lo stesso Albergo) dal tema "Lo sviluppo in chiave ecologica del Gran Sasso".

Con questa iniziativa il Coordinamento intende richiedere impegni precisi alle forze politiche che si candidano a governare la Regione Abruzzo e in particolare iniziative per promuovere la valorizzazione e lo sviluppo in chiave ecologica delle aree montane, cancellando invece i mega-progetti di devastazione ambientale del Parco Nazionale del Gran Sasso e di quello Regionale del Sirente-Velino, mascherati da progetti di rivitalizzazione dell'economia.