BREVE

SCOPERTE TRE BOMBE INESPLOSE ALL'AQUILA, ATTESA ARTIFICIERI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

957

 

L'AQUILA. Tre ordigni inesplosi della seconda guerra mondiale sono stati scoperti e segnalati in due diverse località dell'Aquila. In particolare, una bomba si trova nella frazione di Paganica, altre due invece in quella di Monticchio. Secondo quanto si è appreso, gli ordigni si trovano all'interno di strutture inagibili a causa del sisma del 6 aprile 2009 e in posizioni difficilmente raggiungibili. A sorvegliarli attentamente, comunque, ci sono gli agenti della Polizia di Stato. Si attende l'arrivo degli artificieri per disinnescare le bombe che, da quanto si apprende, sono di rilevante potenza.