BREVE

SI ACCOLTELLA ALL'ADDOME DOPO LITE CON FIDANZATA, È GRAVE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2037

 

AVEZZANO. Litiga con la fidanzata e, in preda alla disperazione, si accoltella all'addome. Lo ha fatto un giovane di 23 anni, ora ricoverato nell'ospedale di Avezzano dove è stato necessario sottoporlo ad un intervento chirurgico. I medici si sono riservati la prognosi. Nell'auto del ragazzo, dove prima dell'atto di autolesionismo c'era stato il litigio con la ragazza, gli agenti del commissariato hanno trovato un coltello, sequestrato dalla polizia scientifica per poter essere sottoposto alle analisi di laboratorio. Il giovane, incensurato, verrà denunciato per porto abusivo di oggetti atti ad offendere.