BREVE

CHIODI E GATTI: 33 MILIONI DI EURO PER I GIOVANI ABRUZZESI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

923


 

ABRUZZO. Oltre 33 milioni di euro a sostegno dell’occupazione per i giovani abruzzesi. E’ quanto prevede lo schema di Convezione con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali approvato oggi dalla Giunta regionale,  su proposta dell’assessore al Lavoro Paolo Gatti, nell’ambito del “Piano di attuazione italiano della Garanzia per i Giovani”.   Più della metà dei fondi servirà a finanziare misure per  l’autoimprenditorialità (10 milioni) e i tirocini extracurriculari (8 milioni di euro).
Tra le altre misure finanziate, si va dai bonus occupazionali (4 milioni di euro) agli incentivi per l’apprendistato (2 milioni di euro). E’ invece di 2 milioni e 700mila euro il plafond per il settore della formazione professionale, ai quali si aggiungono i quasi due milioni per l’accoglienza, la presa in carico e l’orientamento e i 2 milioni per il servizio civile e la mobilità transnazionale. “

Beneficiari degli interventi finanziati sono i giovani abruzzesi “under 29” che, per partecipare al programma, potranno iscriversi dal 1 maggio 2014 al portale del Ministero del Lavoro Clic Lavoro www.cliclavoro.gov.it. In base alla convenzione, la Regione Abruzzo fungerà da Organismo intermedio per la gestione delle risorse trasferite dal Ministero, complessivamente di € 33.364.706,47.