BREVE

ROSCIANO. AL COMUNE DUE ETTARI DI TERRENO PER LE NUOVE SCUOLE E AREA SPORTIVA

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

964

 

COMUNE. ROSCIANO. Dopo tre anni di lavoro svolto dall'amministrazione comunale insieme alla famiglia De Fabritiis, si e' finalmente arrivati ad avere nel patrimonio comunale, due ettari di terreni su cui edificare il futuro di Rosciano.
«Con questo atto si e' raggiunto un sogno», commenta il sindaco Secamiglio, «ossia quello di dare finalmente seguito ad un desiderio che la signora Maria Enrichetta De Fabritiis aveva nel cuore, che era quello di donare ai cittadini di Rosciano un pezzo della sua proprietà e che era anche una grande aspettativa da parte dell'amministrazione Comunale e dei cittadini di Rosciano. Questo terreno», continua il sindaco, «dara' finalmente a Rosciano la possibilita' di programmare il futuro delle scuole e di dare ai ragazzi di Rosciano la possibilita' di avere un loro spazio di sport e ricreazione». Ultima nota il rammarico del primo cittadino: «in un momento così importante per tutta la cittadinanza di Rosciano non c’è stata la presenza in consiglio comunale di nessun rappresentante della minoranza che hanno così snobbato questo grande dono fatto dalla famiglia De Fabritiis, mancando anche, a mio parere, di rispetto nei confronti di tutta la cittadinanza di Rosciano, che ne usufruirà per generazioni».