BREVE

BARISCIANO: ESEMPLARE DI CERVA INVESTITA DA AUTO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

505

BARISCIANO. Erano da poco passate le ore 00:30 quando è giunta alla Centrale Operativa del Comando Provinciale Carabinieri di L’Aquila la telefonata di un cittadino che ha segnalato la presenza di un animale selvatico che occupava gran parte della carreggiata, investito sulla SS 17 al Km 55+700  nel territorio del comune di Barisciano. Sul posto è immediatamente intervenuta una gazzella del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di L’Aquila, che aveva frattanto allertato i servizio veterinario, ma non ha potuto fare altro che constatare che il bellissimo esemplare di cerva, di circa due anni e quasi al termine della gravidanza,  era già morto ed era stato completamente maciullato, Insieme ai due piccoli che l’animale portava in grembo.

A questo punto i militari hanno sgomberato la carreggiata, per evitare pericolo per l’incolumità di altri automobilisti,  e provveduto a fare recuperare l’animale per i successivi esami di laboratorio.

La SS 17, soprattutto in quell’area è molto spesso luogo di incidenti tra automezzi ed animali selvatici vaganti. Non è molto difficile, infatti, specie nelle ore notturne incappare in cervi e soprattutto cinghiali che scendono a valle, mettendo in serio pericolo gli automobilisti. Tuttavia proprio per tale motivo si consiglia di avere sempre una guida molto attenta e soprattutto limitare la velocità che è sempre e comunque una delle maggiori cause dei sinistri stradali.