BREVE

L’ATER L’AQUILA STANZIA 5,6 MILIONI DI EURO PER EDILIZIA POPOLARE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1212



L’AQUILA. L’Ater di L’Aquila in prima linea per la ricostruzione del capoluogo regionale abruzzese devastato dal terremoto del 2009. L’Amministratore Unico dell’Azienda Territoriale per l’Edilizia Residenziale, Francesca Aloisi, rende noto che domani 11 Aprile 2014 sulla Gazzetta Ufficiale n. 42 saranno pubblicati 2 bandi di gara per la ricostruzione pesante delle abitazioni a canone concordato presso il Complesso Residenziale “Il Moro” - Edifici H4 e H7. Gli appalti, per un valore complessivo di € 5.630.514,85, consentiranno a 40 famiglie di rientrare nelle proprie abitazioni. L’Amministratore Unico, nonché componente del direttivo di Federcasa, precisa che il bando relativo all’Edificio H7 era già stato pubblicato ma, per mancanza di conversione del Decreto Legge n. 151 del 2013, l’Ater era stata obbligata ad annullarlo in autotutela. Queste due gare seguono il bando relativo alla ricostruzione di 22 alloggi a canone sociale siti in località Gignano dove la procedura è già stata ultimata ed i lavori già affidati alla ditta vincitrice.