BREVE

"MAI SOLA", LA WEB-APP PER CONTRASTARE LA VIOLENZA DI GENERE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

592

APP. ABRUZZO. Non è casuale il nome scelto per un progetto che sfrutta le nuove tecnologie a sostegno delle tante, troppe, donne vittime di violenza in Abruzzo. "Mai Sola" e' la Web-App informativa sulla violenza di genere, accessibile da ogni dispositivo connesso ad internet, per permettere un facile ed immediato accesso alle informazioni necessarie a contrastare la violenza sulle donne. Il progetto è promosso dalla Commissione regionale Pari Opportunità. «La Cpo regionale - spiega la presidente Gemma Andreini - ha promosso la realizzazione di questa Web-App, per fornire un servizio utile e immediato ai soggetti vittime di violenza o a chiunque abbia necessità di reperire tutte le informazioni sul tema. In un mondo fatto di urla, minacce e botte che circondano le donne vittime di violenza, e spesso i loro bambini, questa applicazione potrebbe rappresentare il primo importante passo per trovare il coraggio e la forza necessari ad uscire dal bozzolo di paura e vergogna che troppe volte impediscono di denunciare». 
In questa applicazione sono infatti contenute una serie di informazioni di facile consultazione per gli utenti: dal numero per denunciare episodi di violenza, che è il 1522; fino ai riferimenti telefonici e gli indirizzi dei centri anti violenza presenti in Abruzzo, alle leggi vigenti in materie, i programmi di accoglienza e ad una serie di domande e risposte frequenti, realizzate proprio grazie al sostegno di esperti del settore.