BREVE

RAPINA IN BANCA A TERAMO, BOTTINO DI OLTRE 50MILA EURO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

884

 

TERAMO.  Rapina col taglierino, intorno alle 13.30, ai danni di Banca Marche in via Po a Teramo. Due uomini a volto coperto hanno fatto irruzione nell'istituto di credito facendosi consegnare una cifra che supererebbe i 50mila euro. I due rapinatori, italiani, hanno fatto "accomodare" impiegati e due clienti in un angolo della filiale della banca e hanno atteso che si aprisse la cassaforte a tempo del bancomat. Si sono intrattenuti in banca circa 40 minuti. Poi, una volta preso il denaro, sono fuggiti a piedi facendo perdere le loro tracce in una strada laterale dove ad attenderli c'era probabilmente un complice. Sull'episodio indaga la squadra mobile della questura di Teramo.