BREVE

PESCARA, VIA I SALICI, ARRIVA IL PACHEGGIO. «INSENSATO»

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

636

 

CRONACA. PESCARA. I residenti sono allarmati per l'inizio dei lavori di risistemazione a San Giuseppe. I cittadini hanno saputo dagli operai che stavano sistemando le recinzioni di cantiere che l'intervento prevede il taglio dei salici e la riduzione dell'aiuola per creare qualche posto auto in più.

«Cementificare quello spazio, che ricorda una città europea, è insensato», denuncia il consigliere comunale Maurizio Acerbo (Rc). «Distruggere quello spazio verde tra gli edifici difficilmente può essere considerato una riqualificazione. Cementificare per far posto alle auto mentre si semi-pedonalizza ovunque è davvero schizofrenico». Acerbo ha chiamato il sindaco e diversi membri della Giunta per chiedere di fermare il taglio dei salici: «purtroppo di solito le segnalazioni mi arrivano dopo che gli alberi sono stati tagliati, questa volta spero che prevalga il buonsenso e che l'amministrazione sospenda questi interventi devastanti».