BREVE

GOLE DI SAN VENANZIO, VICINA LA CHIUSURA PER LA MESSA IN SICUREZZA STRADALE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1085


VIABILITA’. MOLINA ATERNO. Si è tenuta giovedì mattina nel Comune di Molina Aterno un incontro sulle problematiche connesse alla circolazione stradale a causa dei lavori in corso per la messa in sicurezza del tratto viario delle Gole di San Venanzio.
Nella riunione si è discusso sulla programmazione degli interventi che dovranno essere attuati. L’impresa ha illustrato il cronoprogramma della pianificazione dei lavori nei suoi principali aspetti impegnandosi a incrementare la forza lavoro per limitare al massimo i periodi di chiusura. L’ingegnere Toni Adorante, rappresentante dell’impresa esecutrice Co.Ge.Pri nell’illustrare i lavori ha messo in evidenza la necessità della chiusura alla circolazione stradale: dunque stop alle auto per il proseguimento degli interventi finalizzati alla realizzazione delle gallerie paramassi. La necessità, infatti, è di eseguire lavori di prevenzione e strutturali, vista l’urgenza di mettere in sicurezza la strada. «Sicuramente», spiega Berardino Musti, presidente del comitato Pro Valle Subequana, «ci saranno disagi per gli automobilisti». Sempre Basti annuncia che sarà il commissario della Comunità Montana Sirentina, Luigi Fasciani, ad indire a breve un incontro con l’Arpa, l’Anas, la Provincia, l’impresa Co.Ge.Pri, il sindaco di Raiano, i sindaci della Valle Subequana e il Comitato Pro Valle Subequana, con l’obiettivo di definire, con particolare riguardo agli studenti che si recano a Sulmona, un percorso ferroviario sostitutivo al servizio garantito dai pullman.