BREVE

TRIBUNALE CHIETI, SBLOCCATI INTERVENTI URGENTI PER SEDE IN VIA ARNIENSE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

683



CRONACA. CHIETI. Sono stati avviati i lavori urgenti atti all’eliminazione di copiose infiltrazioni di acqua piovana provenienti dalla copertura del fabbricato utilizzato quale sede distaccata del Tribunale di Chieti ubicato in Via Arniense, infiltrazioni che mettevano in serio pericolo statico il tetto stesso.
Dopo aver eseguito sopralluoghi di accertamento con il tecnico provinciale accertate varie disconnessioni e rotture del manto di copertura e la pericolosità generale dovuta alla presenza di alcune strutture portanti in legno lesionate e/o incurvate, si è provveduto a reperire urgentemente la somma utile alla messa in sicurezza della copertura. «L’impresa incaricata», spiega l’assessore provinciale Franco Moroni, «è subito intervenuta ed è già in opera per risolvere la problematica di prima urgenza riscontrata e la relativa messa in sicurezza della copertura del Tribunale sito in Via Arniense. L’Amministrazione Provinciale, pur con difficoltà operative e finanziarie, interverrà comunque per garantire la sicurezza sul proprio patrimonio immobiliare».