BREVE

CIVITALUPARELLA, PASSEGGIATA ECOLOGICA PER DIRE NO ALL’EOLICO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

702


CRONACA. CIVITALUPARELLA. Il comitato cittadino “la difesa” organizza per domenica 30 marzo la passeggiata ‘no eolico colle del vento’ per ammirare la magnificenza dei luoghi del comune di Civitaluparella e dei comuni limitrofi (Montelapiano e Fallo) interessati da progetti di realizzazione impianti eolici. Colle del vento è interessato da un progetto da parte della ditta Civitaluparella Wind srl che prevede 8 otto mega torri dall’altezza di 150 metri a solo 500 metri dal centro abitato e tra l’altro in area a soli 700 dalla zona sic bosco di Paganello di grande importanza per la conservazione della biodiversità e che contempla tra le specie animali protette il nibbio reale e l’orso bruno marsicano. «Come se non bastasse», protesta il comitato cittadino, «a ridosso di colle del vento a soli 500 metri ulteriori progetti collocano il parco eolico di Montelapiano (otto generatori), quello del comune di Fallo con 5 aerogeneratori ed infine il progetto della Enerm di Lanciano con ben 25 aerogeneratori di cui 18 sul territorio comunale di Civitaluparella: un comprensorio eolico dunque con 47 aerogeneratori tutti fortemente impattanti ed in modo esclusivo per il comune di Civitaluparella».